MARTINICA

Groupe Tifermasc, Trois ilets, Martinica
Antille Francesi

Il gruppo Tifermasc si è costituito come associazione nel 1991, a Trois-Ilets in Martinica, ed ha sempre posto i giovani al centro del suo progetto culturale, i cui membri sono per la maggior parte i genitori dei giovani  dell’ associazione. Il gruppo di danza è la forza trainante dell’associazione, ed è attualmente composto da 25 giovani dai 9 ai 22 anni accompagnati dall’ orchestra di 5 elementi. “Impara la pura danza tradizionale come ballavano i nostri antenati. Adatta i passi fondamentali della tradizione alla musica di domani. Ed evolvi verso il Mod’Folk (folk moderno)” . Questi erano gli obiettivi definiti nel 1998 da J.C. Lamorandiere coreografa insegnante di danza e creatrice del “mod’folk”.

Ad eccezione del tamburo, pochi strumenti sono rimasti della cultura africana a causa della mancanza di mezzi materiali e alla scarsità del numero degli schiavi; ma vi sono somiglianze marcate tra la musica martinicana e quella africana: l’alternanza di un solista che canta i versi e il ritornello cantato dal coro, la preminenza del ritmo sulla melodia , il battito di mani e delle grida, il predominio delle percussioni. Per molti anni abbiamo tentato di mantenere la nostra cultura, che è sopravvissuta in parte nonostante l’oppressione dei colonizzatori. Solo di recente si è cominciato a ricercare, insegnare e trasmettere l’eredità afro-caraibica con la nascita di molte associazioni culturali che tendono a conservare il patrimonio culturaledella Martinica.

In Martinica il folk riprende gli eventi “sociali” connessi alle preponderanti attività agricole, più raramente antichi riti di passaggio connessi ad eventi tribali , o espressioni religiose mascherate da feste stagionali, e le parodie della cultura bianca dei padroni che hanno introdotto nel folklore martinicano i tipici balli europei come la mazurca o la quadriglia e soprattutto la beguine una specie di valzer creolo.

Il gruppo fin dal 1991 si è esibito in patria e all’ estero rappresentando il folk franco-antillano in America ed in Europa, soprattutto in Francia, in vari festival internazionali.