COREA SUD

“SKDC” – Sung-Jaehyung Korean Dance Company , Seul.
Corea del Sud.

“SKDC” – Sung-Jaehyung Korean Dance Company è un gruppo di danze tradizionali dell’ Università femminile Sungshin di Seoul. Il gruppo, costituito nel 2010, è formato da studenti dei corsi di arti del teatro e della coreutica. Direttore e coreografo del gruppo è la Dr.ssa Sung Jae hyung, che in patria viene considerata “il leader del rinascimento della danza coreana” : lei ha focalizzato il lavoro nell’ analisi del linguaggio delle danze coreane, evidenziando i punti salienti della comunicazione non verbale, attirando su di sé l’attenzione del mondo culturale coreano aprendo nuovi orizzonti per la danza tradizionale.
La danza coreana affonda le sue radici nella cultura preistorica e si collega ai riti danzanti degli sciamani, ovunque presenti nelle antiche culture dell’estremo oriente. I ritmi a cadenza crescente fino al parossismo, la leggiadria e le movenze delle bellissime danzatrici, quell’armonia fra l’eleganza e le posture tipiche delle culture orientali costituiscono la magia del folk coreano : che mettono in scena gli ancestrali riti sciamanici , le danze della corte imperiale e le manifestazioni di gioia popolare collegate ai riti dell’agricoltura o ai riti religiosi.
Le rappresentazioni principali prevedono la danza Taepyungmu una delle più famose danze coreane influenzata dalla danze sciamanica Gyeonggi – dadanggut di antica tradizione. Le altrettanto spettacolari danze di ambiente imperiale la danza dei tamburi (Janggu Dance) e la danza dei ventagli ( di cui sono note
alcune varianti), particolarmente accattivante è la danza delle maschere.
Negli ultimi anni il gruppo SKDC diretto da Sung Jae hyung ha rappresentato la Corea in numerosi festival internazionali in Europa ed in oriente, ottenendo ovunque notevole successo e prestigiosi riconoscimenti .